Beauty uomo, è barba mania: regole e mode

Per le donne è attraente, per gli uomini un elemento da trasformare, sempre più, in accessorio funzionale. È la barba, protagonista indiscussa delle tendenze beauty al maschile.

La barba è considerata elemento “imbellente” oggettivo, su qualunque uomo, a parere del 55% delle donne. Ad un patto. Che non segua (più) il filone hipster che al vuole particolarmente lunga e folta, ma sia medio corta e ben curata.

Una moda, questa del “beard design”, che la trasforma cioè in un accessorio su misura al viso dell’uomo. Il 33% delle donne ama infatti la barba “da una settimana” ben curata, il 28% apprezza lunghezze più evidenti se in grado di armonizzare il volto (ad esempio, un viso tondo viene otticamente allungato e scolpito da una barba voluminosa).

Ma come prepararsi ad una rasatura ottimale? Ecco i tre step da professionisti.

Per prima cosa occorre detergere il viso, eliminando le impurità batteriche in modo da prevenire possibili infezioni ed irritazioni. L’utilizzo di acqua calda nella fase preparatoria è consigliato per ammorbidire il pelo e quindi facilitare la rasatura, rendendo meno aggressivo l’impatto del rasoio.

Passando al rasoio, è consigliato applicare un prodotto da rasatura, che ha l’indispensabile funzione di trattenere l’acqua rendendo più morbidi sia il pelo che la cute. Si consiglia di radere nel verso del pelo, partendo dalle basette e scendendo verso le guance, e, se necessario, ripetere un secondo passaggio agendo lateralmente al pelo. L’azione in contropelo risulta più aggressiva e quindi a maggior rischio di irritazioni. Una volta terminata la rasatura, risciacquare abbondantemente con acqua fredda, tamponando il viso con un asciugamano.

Step finale, un prodotto lenitivo ed idratante dedicato al ripristino idrolipidico ed alla protezione della pelle. Non è necessaria una formula alcolica: in passato i prodotti alcolici avevano una funzione disinfettante, oggi è considerato più importante ripristinare quello strato di 0,28 micron di pelle, asportato durante la rasatura che impiega circa 24 ore a ricostruirsi naturalmente.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *